FONTE:http://www.dagospia.com/rubrica-2/media_e_tv/clic-viaggio-fotografico-citta-perduta-hitler-900-edicifi-148063.htm

Di Sam Web per ‘The Sun’

Le immagini documentano il monumentale progetto nazista realizzato in parte nella campagna tedesca, dove sorsero 900 edifici militari.

E’ una vera e propria città sotterranea, piena di bunker e tunnel che corrono fino ai pressi dell’Aia, nei Paesi Bassi. Attualmente un gruppo di archeologi e militari entusiasti la stanno ristrutturando in modo da aprirla ai visitatori.

parte del muro atlanticoPARTE DEL MURO ATLANTICO

Fu costruita da legioni di operai-schiavi e ideata dagli ingegneri di Hitler nell’ambito del Muro Atlantico eretto dalla Norvegia alla Francia, quella Fortezza Europa che doveva tenere lontani gli Alleati.

Nel 1940 i tedeschi invasero l’Olanda, e il villaggio di pescatori di Scheveningen divenne prima resort estivo, poi quartiere dell’Aia. Vi si stabilirono 3300 soldati, furono sfrattate 135.000 persone che la chiamavano casa. I 500 bunker ritrovati sono rimasti praticamente intatti.

simbolo nazista nel bunker
SIMBOLO NAZISTA NEL BUNKER

Erano stati seppelliti dalla sabbia e stanno riemergendo uno ad uno. Furono costruiti a prova di bomba, contenevano anche armi, munizioni, cucine, bagni, saune, dormitori, postazioni SS. Sono state trovato anche foto e disegni sui muri.

bunker nazisti intatti in olandaBUNKER NAZISTI INTATTI IN OLANDAbunker di scheveningenBUNKER DI SCHEVENINGENbunker nazista in olandaBUNKER NAZISTA IN OLANDA

ARTICOLO VISTO ANCHE SU https://informazioneconsapevole.blogspot.it/2017/05/viaggio-fotografico-nella-citta-perduta.html

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...